endometriosi donne

GLOSSARIO

Che cos’è l’endometriosi?

L’endometriosi è una condizione patologica che interessa l’apparato genitale femminile. L’utero è composto da tre strati: il perimetrio (strato esterno), il miometrio (strato muscolare intermedio) e l’endometrio (strato interno). Durante il ciclo mestruale, l’endometrio subisce ciclici processi di ispessimento e successivo sfaldamento, preparandosi all’eventuale nidazione di una cellula uovo feconddata. Qualora la fecondazione non avvenga, lo strato endometriale in eccesso viene eliminato attraverso il flusso mestruale.

Nell’endometriosi, le cellule endometriali si impiantano in sedi ectopiche, al di fuori della cavità uterina, come le tube di Falloppio, le ovaie o il tratto gastrointestinale. Anche queste sedi ectopiche vanno incontro ai medesimi processi ciclici di proliferazione e sfaldamento dell’endometrio uterino, determinando sanguinamento, dolorosi spasmi e altre manifestazioni sintomatiche.

Questa condizione patologica può compromettere la fertilità femminile. È pertanto fondamentale una diagnosi e un adeguato trattamento da parte del personale medico specializzato.

Endometriosi: che cos'è, sintomi, cause, diagnosi e cure

L’endometriosi è una patologia ginecologica piuttosto comune, che colpisce dal 5 al 10% delle donne in età fertile. Questa condizione è caratterizzata dalla presenza di tessuto simile all’endometrio, la mucosa che riveste la cavità uterina, in sedi ectopiche come ovaie, tube, peritoneo, retto e legamenti pelvici.

Durante il ciclo mestruale, anche queste lesioni endometriosiche vanno incontro a sfaldamento e sanguinamento, causando una cronica irritazione e infiammazione degli organi interessati.

Segni e sintomi dell’endometriosi

La sintomatologia caratteristica dell’endometriosi include dolore pelvico intenso, sia in fase premestruale che mestruale, dismenorrea, dispareunia e dolori pelvici diffusi, spesso refrattari al comune trattamento farmacologico antinfiammatorio.

È di fondamentale importanza una diagnosi e un trattamento tempestivi, in quanto il 25-40% delle donne infertili presenta questa patologia. Inoltre, in una percentuale significativa di casi, l’endometriosi può avere un decorso particolarmente debilitante, con dolore pelvico cronico e severo. In tal senso, l’insorgenza precoce dei sintomi in giovane età è generalmente associata a una forma più aggressiva della malattia.

———————————————————————————

Selezionate la specializzazione medica correlata

La tua salute sarà presto nel palmo della tua mano!

"Un nuovo modo innovativo di vivere l'esperienza digitale è in arrivo. Stiamo lavorando per dare vita alla nostra APP! Non vediamo l'ora di condividerla con te!"

med app