Meningite

La meningite è un’infiammazione delle membrane che avvolgono il cervello e il midollo spinale, note come le meningi.

Cause

La meningite può essere causata da diversi agenti infettivi, tra cui virus, batteri e funghi. La forma virale, conosciuta anche come meningite asettica, è la più comune e solitamente si risolve entro 7-10 giorni con sintomi meno gravi rispetto alla forma batterica, che è più rara ma può essere estremamente grave e potenzialmente letale. La meningite da funghi è più comune in individui con compromissione del sistema immunitario ed è considerata una condizione grave.

La trasmissione della meningite avviene principalmente attraverso le goccioline respiratorie, come quelle prodotte da tosse, starnuti o semplice parola. È contagiosa solo durante la fase acuta dei sintomi e il periodo di incubazione può variare a seconda del patogeno, generalmente dai 3 ai 10 giorni.

meningite

Sintomi

I sintomi comuni della meningite includono:

  • Febbre alta.
  • Mal di testa intenso.
  • Rigidità del collo.
  • Sensibilità alla luce (fotofobia).
  • Nausea e vomito.
  • Cambiamenti nell’alterazione mentale o del livello di coscienza.

Nei neonati, i sintomi possono includere irritabilità e sonnolenza e, talvolta, ingrossamento della testa.

Le forme gravi di meningite possono progredire rapidamente con complicazioni potenzialmente letali quali: danni neurologici permanenti, perdita dell’udito, della vista o della capacità di apprendimento, oltre a problemi comportamentali e, in casi estremi, amputazioni.

Diagnosi

La diagnosi di meningite coinvolge tipicamente un esame fisico dettagliato, analisi del liquido cerebrospinale tramite una puntura lombare e talvolta test di imaging come la tomografia computerizzata (TC) o la risonanza magnetica (RM).

meningite

Trattamento

Il trattamento della meningite richiede l’intervento immediato. Identificare il microrganismo responsabile è cruciale per guidare l’uso degli antibiotici e determinare se è necessaria la profilassi dei contatti.

Nei casi di meningite batterica, è essenziale somministrare terapia antibiotica.

Per le meningiti virali, gli antibiotici non sono efficaci, ma solitamente la malattia è meno grave e i sintomi migliorano entro una settimana con supporto sintomatico senza necessità di trattamenti specifici.

A chi rivolgersi

Per la cura della meningite, è fondamentale rivolgersi immediatamente a un medico specialista in malattie infettive o a un neurologo. Questi professionisti sono esperti nel diagnosticare e trattare la meningite, prescrivendo il trattamento appropriato in base alla causa specifica della malattia e monitorando attentamente l’evoluzione del paziente. In caso di emergenza, è consigliabile recarsi al pronto soccorso dell’ospedale più vicino per ricevere assistenza immediata.

Facebook
LinkedIn
X
WhatsApp
Email
ricerca nella categoria

Neurologi

Dott. med. Luca Bernasconi

  • Svizzera, Ticino

Dott. med. Claudio Michele Bonetti

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Filippo Scacchi

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Paolo Rossi

  • Svizzera, Ticino

Dott. med. Marco Ferrazzini

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Fabio Mario Conti

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Jörg Karau

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Carlo Cereda

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Claudio Gobbi

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Mark J. Emmenegger

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Sanja Jukopila

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. René Wullimann

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Alain Kaelin

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Claudio Städler

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Monika Raimondi

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Fiammetta Bornatico-Valsangiacomo

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Giorgio Bianchi

  • Svizzera, Ticino

Dr. med. Salvatore Galati

  • Svizzera, Ticino

La tua salute sarà presto nel palmo della tua mano!

"Un nuovo modo innovativo di vivere l'esperienza digitale è in arrivo. Stiamo lavorando per dare vita alla nostra APP! Non vediamo l'ora di condividerla con te!"

med app